Da Caravan Bacci sospensioni e telaio AL-KO AMC in prova

Caravanbacci prova sospensioni al-koDal prossimo gennaio presso Caravan Bacci, storica concessionaria toscana con sede a Crespina, in località Lavoria (PI), che proprio nel 2014 festeggia 40 anni di attività, prende il via Caravan Bacci CamperTest, interessante iniziativa volta a far provare al pubblico i camper su strada in assetto da viaggio.

AL-KO è il produttore del telaio AMC, presente di serie sui due veicoli immatricolati dal concessionario per le prove, ma è anche il fornitore delle sospensioni pneumatiche installate sul Carthago C Line 4.2 e sul Laika Kreos 6010, quest’ultimo dotato anche della versione con compressore e comandi al cruscotto.

Per la clientela  di Caravan Bacci sarà un’occasione importante per scoprire concretamente i vantaggi alla guida di un autocaravan di fascia alta e dotato di sospensioni pneumatiche e telaio AL-KO.

Il pubblico potrà, inoltre, non solo provare i veicoli presso la concessionaria, ma anche noleggiarli per il fine settimana o per un’intera vacanza a cinque stelle o per scoprire un camper caravanbacci usato.

Da Caravan Bacci le sospensioni e il telaio AL-KO

Le sospensioni ad aria AL-KO ripristinano la stabilità del veicolo riducendo il rollio laterale e ristabilendo l‘assetto di guida, qualora ci si trovi in presenza di una distribuzione dei pesi a bordo non ottimale.

E questa è un’ipotesi tutt’altro che remota visto il sempre più elevato numero di accessori installati e di attrezzature trasportate.

I due veicoli saranno esposti in anteprima alla prossima edizione di Tour.it che si terrà dal 23 al 26 gennaio 2014 presso il quartiere fieristico di Marina di Carrara. I vantaggi del telaio AL-KO AMC, autentico must per veicoli di alta gamma, sono molteplici e spaziano dal comfort in viaggio alla sicurezza di marcia, senza dimenticare i notevoli benefici di cui si può fruire grazie alla carreggiata posteriore maggiorata, al passo allungato e alla realizzazione ribassata.

La tecnologia costruttiva di tipo modulare impiega elementi zincati a caldo di peso contenuto e l’assale posteriore a barre di torsione in acciaio è in grado di assicurare estrema facilità di guida, grande stabilità in curva e in rettilineo e un comfort di tipo automobilistico. Il contenimento dei pesi porta a un apprezzabile incremento della portata utile, da sempre cruccio dei veicoli ricreazionali, mentre la struttura ribassata consente l’allestimento di veicoli con doppio pavimento, utilissimo per l’alloggiamento dell’impiantistica in posizione protetta dal gelo e per la realizzazione di vani destinati allo stivaggio.

La costruzione ribassata si porta in dote anche un sensibile contenimento dell’altezza del veicolo e il conseguente abbassamento del baricentro, con innegabili vantaggi in termini di stabilità e penetrazione aerodinamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *