KNAUS TABBERT: chiude lo stabilimento Bavaria Camp di Obermeitingen

photo credits: http://kkvplusz.hu/
photo credits: http://kkvplusz.hu/

La Knaus Tabbert GmbH, uno dei produttori leader di autocaravan e caravan in Europa, chiuderà lo stabilimento Bavaria Camp di Obermeitingen in data 31 marzo 2015. L’obiettivo di tale chiusura è dovuta alla continua ottimizzazione dei processi commerciali aziendali e, in un mercato strategicamente importante, come quello dei furgonati, la centralizzazione delle competenze. Tutta la produzione verrà trasferita nel nuovo sito ungherese, inaugurato nel 2012, di Nagyoroszi dove l’azienda gestisce il suo centro di assemblaggio dei furgonati che, attualmente, produce 2.000 mezzi all’anno divisi tra i marchi KNAUS e WEINSBERG.

“Per noi, la chiusura dello stabilimento di Obermeitingen non significa affatto l’uscita dal segmento dei furgonati Premium”, dichiara Wolfgang Speck, presidente dell’amministrazione delegata della Knaus Tabbert GmbH. “Occuperemo e svilupperemo successivamente questo segmento con il nostro comprovato marchio KNAUS.”

Tutte le questioni inerenti la garanzia ed il rifornimento di ricambi del marchio Bavaria Camp saranno assicurate. Dall’1 aprile 2015 in poi, sarà la Knaus Tabbert GmbH ad assumere interamente l’assistenza. Naturalmente Knaus Tabbert GmbH ha pensato anche i dipendenti ”Abbiamo fatto offerte di lavoro a tutti i 18 addetti dello stabilimento di Obermeitingen, poiché è nostro desiderio che la loro esperienza e competenza potranno arricchire l’azienda anche in futuro.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *