Camperweblog – Viaggi in Camper, Caravan e Tenda

Libretti istruzioni – digitalizzarli o trovarli in rete

Premetto che questo articolo sulla digitalizzazione non è valido solo per i libretti istruzioni, ma potrebbe essere utile per fatture di riparazione, garanzie e tutta la documentazione del vostro veicolo ricreazionale

Quando si acquista un camper o una caravan ci si ritrova con una nutrita collezione di manuali e libretti istruzioni, manuali di installazione ed altri fogli di manutenzione. Manuali e libretti istruzioni normalmente vengono forniti con gli elettrodomestici e gli accessori che sono installati prima dell’acquisto o durante la vita del camper se acquistato usato.
Di solito ci si ritrova con documentazione per:

Questo elenco  potrebbe essere molto più lungo e se acquisti un camper o una caravan di seconda mano devi essere fortunato a trovare la famosa valigetta (o borsa) delle istruzioni.

Il problema è che tutti questi manuali a volte non vengono mai utilizzati … ma nel momento del bisogno diventano indispensabili e se non si trovano diventa un grosso problema anche perché è praticamente impossibile ricordarsi tutte le caratteristiche, configurazioni e ricambi per ogni accessorio installato

Per i più fortunati, o per quelli che hanno un camper nuovo, collezionando documentazione, dopo qualche anno e qualche installazione si può scoprire che tutta questa “carta” può arrivare ad un peso abbastanza rilevante per questo si dovrebbe pensare ad adottare una soluzione di tipo “digitale”. Questa soluzione oltre che ai libretti istruzioni, documenti e manuali potrebbe essere molto utile per tutti quei fogli che abbiamo sul nostro mezzo come garanzie e fatture di manutenzione.

Come digitalizzare i nostri libretti istruzioni e Manuali

Digitalizzare tutti questi documenti è abbastanza semplice e può essere fatto sia acquistando uno scanner o utilizzando il proprio smartphone con installata una APP dedicata. In questo ultimo caso si può sceglire tra molte App per Android o IOS che aiutano ad allineare le pagine da “scannerizzare”.

Le App più utilizzate sono:

Adobe Scan (per Android e iOS) è una ottima app per catturare diversi tipi di documenti.

Microsoft Office Lens (per Android e iOS) Utilizzato da chi lavora con Office e da la possibilità di salvare direttamente su OneDrive.

Esistono molte altre APP, ognuno può scegliere quella che gli sembra più appropriata, basta fare una ricerca su Google Play o sull’Apple App Store.

Una volta raggruppati tutti questi documenti possiamo salvarli su una chiavetta, una schedina SD o meglio online.

Certo per fare questo ci vuole un po’ di tempo ma fatto il lavoro grosso tenere aggiornato questo archivio è molto facile.

Per chi non può digitalizzare i documenti, una seconda soluzione è quella di visitare i siti dei produttori. Ultimamente, quasi tutti, forniscono uno spazio dove trovare la documentazione aggiornata dei loro prodotti, nel caso non ci fosse questo servizio si può provare a scrivere o telefonare direttamente a loro e richiedere i manuali che sicuramente verranno forniti in formato digitale via posta elettronica.

Bene ora che avete digitalizzato tutti i vostri documenti, manuali e libretti istruzioni la soluzione migliore, come avevo scritto prima, sarebbe quella di utilizzare un servizio di backup online.

Molti di voi avranno sentito parlare di Cloud, molte aziende offrono un servizio di memorizzazione di documenti e immagini online raggiungibili da qualsiasi dispositivo quasi sempre gratuito fino all’occupazione di un certo spazio. Questo servizio è anche molto sicuro, infatti la perdita di dati può avvenire solo in casi catastrofici.

Tra i più servizi di Cloud più usati trovate:

Ecco un paio di esempi di portali dove scaricare la documentazione di prodotti generalmente installati su caravan e camper, pronti da essere archiviati è utilizzati in caso di necessità

Perciò ora iniziate a fare la lista degli accessori installati e iniziate la digitalizzazione. Buon Lavoro

Exit mobile version