Presepi sull’acqua 2023: un viaggio incantato nel cuore delle Alpi

Nel pittoresco scenario delle Alpi Piemontesi, si svolge un evento che cattura l’essenza della magia natalizia: “Presepi sull’acqua 2023”. Questa celebrazione unica, immersa nel cuore delle montagne di Crodo, si distingue per la sua fusione tra tradizione e innovazione, arte e natura.

presepe sullacqua 02
Foto di Herbert Aust da Pixabay

Un evento unico in Italia

“Presepi sull’acqua” è più di un semplice evento natalizio; è un’espressione di cultura, arte e comunità. Dal 2 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024, Crodo e le sue frazioni di montagna diventano un palcoscenico vivente dove la Natività viene reinterpretata dai cittadini. Quest’anno, l’evento raggiunge un traguardo significativo: la sua nona edizione, avvicinandosi al prestigioso traguardo delle dieci edizioni.

La magia dell’acqua e dell’artigianato

L’elemento distintivo di “Presepi sull’acqua” è il suo collegamento con l’acqua, risorsa vitale e simbolo della regione. I presepi, posizionati lungo ruscelli, fontane e lavatoi antichi, sono opere d’arte realizzate con dedizione e maestria artigianale. Queste creazioni non sono solo rappresentazioni della Natività, ma sono anche espressioni di creatività, che mescolano tradizione e sperimentazione.

presepe sullacqua 03
Foto di Hans da Pixabay

Un percorso di luce e colore

Il percorso dei presepi, fruibile gratuitamente, è un viaggio emozionante che si snoda attraverso i borghi e le mulattiere, da Crodo fino all’Alpe Foppiano. Di giorno, si apprezzano i dettagli e l’artigianato; di notte, le luci dei presepi trasformano l’itinerario in un mondo fiabesco, pieno di suggestioni.

L’impegno della Comunità

La realizzazione dei sessantasei presepi è frutto del lavoro di centinaia di volontari, uomini e donne che dedicano settimane alla creazione di queste opere d’arte. È un esempio luminoso di come la comunità di Crodo si unisca per celebrare non solo il Natale, ma anche il patrimonio culturale e artistico locale.

Escursioni guidate: un’esperienza immersiva

Per vivere appieno “Presepi sull’acqua”, sono disponibili escursioni guidate, organizzate dall’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola. Questi tour offrono una visione approfondita dei presepi e del patrimonio culturale e naturale della Valle Antigorio.

Calendario Escursioni

Le escursioni sono programmate per diverse date in dicembre e gennaio, con opzioni di mezza giornata o giornata intera. È un’opportunità imperdibile per esplorare i presepi e scoprire storie e aneddoti locali.

A fondo articolo trovi il link al programma

Un Richiamo Turistico di Rilievo

“Presepi sull’acqua” non è solo un evento artistico; è anche un richiamo turistico significativo. Ogni anno, decine di migliaia di visitatori vengono attratti dalla bellezza e dall’originalità dell’evento. Contribuisce in modo sostanziale all’economia locale, promuovendo il turismo in una delle zone più affascinanti del Nord Italia.

Il sapore della tradizione

Oltre alla bellezza artistica, l’evento offre anche l’occasione di gustare le eccellenze gastronomiche locali. I ristoranti della zona propongono piatti gourmet con prodotti a km0, esaltando i sapori tradizionali e offrendo un’esperienza culinaria autentica. Dalle specialità di formaggi d’alpeggio alle prelibatezze da forno, ogni piatto è un viaggio nel gusto e nella tradizione.

Un’accoglienza calorosa

La Valle Antigorio, con la sua ospitalità, accoglie i visitatori in strutture ricettive di qualità. I centri benessere e il vicino polo termale di Premia offrono momenti di relax e benessere, completando un’esperienza turistica ricca e variegata.

L’importanza del coinvolgimento locale

Il Comune di Crodo, insieme all’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola, si impegna attivamente nell’organizzazione di “Presepi sull’acqua”, mostrando un esempio di come la collaborazione tra enti locali e comunità possa portare a risultati eccezionali.

Un evento in crescita

Anno dopo anno, “Presepi sull’acqua” si è trasformato da una piccola celebrazione locale in un evento di rilievo nazionale. Questa crescita testimonia la capacità dell’evento di innovarsi mantenendo salde le sue radici culturali.

La visione futura

Mentre ci avviciniamo alla decima edizione, è chiaro che “Presepi sull’acqua” continuerà a evolversi, attirando un pubblico sempre più ampio e diversificato. La sua capacità di unire l’arte, la natura e la comunità in un’esperienza unica lo rende un evento imperdibile nel calendario natalizio italiano.

“Presepi sull’acqua 2023” è più di un evento: è un simbolo di comunità, arte e tradizione. Unisce persone di tutte le età in una celebrazione che va oltre la religione e la cultura, toccando il cuore di chiunque lo visiti. Questa magia, questa unione di elementi, rende “Presepi sull’acqua” un gioiello nel cuore delle Alpi, un’esperienza da vivere e da raccontare.


Per tutte le informazioni visitate il Sito Ufficiale di Presepi sull’Acqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *