Site icon Camperweblog – Viaggi in Camper, Caravan e Tenda

Sci di fondo in Valle d’Aosta

Proprio in questi giorni l’Associazione valdostana enti gestori piste sci di fondo, ha rinnovato e pubblicato il sito web che  che fornisce avvisi, indicazione e notizie sulle 22 stazioni sciistiche che oltre allo sci alpino dispongono per il pubblico piste per lo sci nordico, il biathlon e tutte le attività collegate a questo sport.

Credits: www.scinordicovalledaosta.it

Il portale che è consultabile all’indirizzo:

 www.scinordicovalledaosta.it

in questa sua nuova versione è stato progettato per essere consultato da tutti i dispositivi elettronici anche per quelli con uno schermo di dimensioni minime. I contenuti e la grafica sono stati completamente rivisti, con l’aggiunta di nuove sezioni per soddisfare tutte le esigenze degli appassionati di questa attività sportiva.

Le 5 zone di divertimento per i fondisti

La regione è stata divisa in 5 aree come descritto nell’immagine qui sotto cosi da dare allo sportivo la possibilità di identificare le piste più vicine al suo punto di partenza .

Sci di fondo in Valle d'Aosta

Tutte le informazioni a portata di click

Per ogni comprensorio vengono fornite tutte le informazioni:

Vengono inoltre date informazioni utili sui servizi offerti

Nella pagina dedicata al comprensorio vengono anche descritte tutte le attività sportive offerte come ad esempio il poligono di tiro per il biathlon.

Per gli amanti della sgambata notturna è possibile anche verificare quali piste e per quanti chilometri si potrà sciare anche alla sera. Per sicurezza è meglio sempre informarsi prima contattando i gestori, i numeri di telefono sono disponibile nelle schede dedicate.

La stagione sciistica è garantita da dicembre a primavera grazie anche alla presenza di un moderno sistema di innevamento artificiale, in linea con le strutture delle maggiori località sciistiche.

Ma i servizi non si limitano solo a piste, parcheggi o luoghi dove sostare e riposarsi, molte stazioni offrono ai propri ospiti dei  “Foyer de fond“ che sono delle strutture di servizio per gli sciatori dove sono disponibili locali per la manutenzione degli sci e spogliatoi con bagni e docce.

Per chi invece non scia o accompagna gli sciatori a Cogne o nella Val Ferret, oltre molti chilometri di piste di sci sono stati preparati dei percorsi pedonali per visitare la zona e passare una giornata immersi nella natura.

Credits: www.scinordicovalledaosta.it

Sci di fondo gli abbonamenti

Le tipologie di abbonamento sono diverse e si può scegliere tra:

Per chi vuole provare tutte le piste Valdostane per lo sci di fondo è stato creato un apposito stagionale regionale che dà accesso a tutte le piste che vengono elencate nel sito. Ii costi dei biglietti per l’abbonamento stagionale a seconda dell’età sono i seguenti:

Dal 10 dicembre è possibile utilizzarenche il servizio di ticketing online per acquistare gli skipass stagionali o skipass giornalieri.

Per avere le notizie dell’ultima ora, anche se il sito è sempre aggiornato e dispone, dove possibile, di webcam sulle piste, basta collegarsi tramite Facebook alla pagina ufficiale dello Sci di fondo Valle d’Aosta. Oltre alle informazioni potrete pregustarvi delle magnifiche fotografie scattate direttamente sul luogo.

Naturalmente, per i principianti, sul sito potrete trovare tutte le informazioni per il noleggio dell’attrezzatura e per riceve lezioni dai maestri di sci.  

Sci di fondo in camper

Per quanto riguarda i camperisti sul sito non vengono riportate informazioni su aree di sosta attrezzate (anche se si potrebbe usufruire dei parcheggi). Personalmente so che a Brusson vicino al Foyer de fond c’e un’area dedicata ai camper, è da verificare che sia aperta anche nel periodo invernale.

Exit mobile version