Telecamere per auto e camper: cosa bisogna sapere per viaggiare all’estero

video camere per autoSe state organizzando un viaggio o state partendo per l’Europa e avete montato a dash cam allora dovete attenervi alle regole sulle telecamere per auto o camper?
Assicuratevi su come comportarvi nello stato in cui vi state recando, anche se siamo in Europa le leggi sono molto diverse da nazione a nazione.

Naturalmente viaggiando all’estero l’utilizzo di una telecamera per auto può essere utile in caso di incidente, ma non sempre l’utilizzo della videocamera montata in auto, camper o moto è possibile.

IL codice della strada cambia in ogni paese, anche se siamo in Europa, e perciò bisogna fare attenzione alle regole di utilizzo per ogni paese. Le leggi sulla registrazione video in pubblico, le riprese di persone senza il loro permesso e l’uso di elettronica in-car, come ho già scritto, non seguono un regolamento UE fisso, e sono lasciate alla definizione dei singoli governi nazionali. In Italia le regole sono molto permissive a riguardo delle videocamere montate su auto, ma appena si esce dai confini si possono avere delle brutte esperienze.

Telecamere per auto: dove si possono utilizzare

In questa lista potete trovare le nazioni dove è possibile utilizzare le videocamere per auto  senza problemi

  • Bosnia/Erzegovina
  • Danimarca
  • Malta
  • Paesi Bassi
  • Serbia
  • Spagna
  • Svezia

Però ci sono alcuni stati in cui ci sono delle restrizioni sull’utilizzo di telecamera per auto, le regole possono essere di divieto assoluto o di posizionamento della videocamera stessa.

Austria
TELECAMERE PER AUTO VIETATE
L’uso di una Dash Cam in Austria è illegale. I trasgressori saranno multati la prima volta con 10000€, ma passerà a 25000€ per i recidivi. Faccio notare che in Austra è illegale il possesso di una Dash Cam, perciò se ne avete installata una e dovete recarvi appena oltre confine disinstallatela!

Belgio
TELECAMERE PER AUTO LEGALI, MA …
Il Belgio è un po più permissivo dell’Austria, infatti si possono acquistare e utilizzare videocamere solo per uso privato. Questo significa che nel caso in cui venite coinvolti in un incidente stradale è necessario informare sia il conducente dell’altra auto che gli agenti prima di fornire il filmato come prova.

Finlandia
LEGALE, MA…
Anche in Finlandia è possibile installare un Dash cam, ma attenzione, la legge sulla privacy vieta le riprese per nei luoghi di lavoro, tra cui anche le officine e le stazioni di servizio.

Francia
LEGALE, MA …
Le leggi sulle Dash Cam in Francia prevedono diversi vincoli come il posizionanto , infatti la videocamera non deve ostruire la visuale del conducente e come in Belgio, l’utilizzo è solo a uso privato ed è vietato caricare il filmato su Internet. Nel caso di incidente la registrazione deve essere fornita ai Gendarmi.

Germania
LEGALE, MA …
Anche in Germania come in Francia deve essere collocata in modo da non ostruire la visuale del conducente. In conformità alle leggi sulla privacy del paese, tutti i filmati condivisi pubblicamente devono avere facce e targhe oscurate e comunque potreste avere dei problemi.

Lussemburgo
VIETATO
Anche qui le regole sono restrittive è possibile possedere una Dash Cam ma l’utilizzo è illegale.

Norvegia
LEGALE, MA …
In Norvegia è possibile utilizzare le videocamere ma deve essere installata fuori dal campo visivo del conducente.

Svizzera
LEGALE, MA …

L’utilizzo è possibile ma le regole sulla privacy sono ferree.
Un video non può essere utilizzato per intrattenimento o per documentare un viaggio/vacanza. Per effettuare una registrazione ci deve essere un permesso legale. Per non incorrere in multe o denunce forse è meglio scollegare la dashcam in Svizzera

UK
LEGALE, MA…
Anche nel Regno Unito e possibile utilizzare la dashcam ma ci sono una serie di regole da seguire, partendo con regole ben definite su dove montare la dashcam fino alla comunicazione dell’utilizzo di questo strumento nel caso in cui il mezzo venga prestato potete trovare alcune info sull’installazione di videocamere per auto 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *